News

Parti dall’Hotel Gardenia alla scoperta di Verona

hotel a verona.jpg

Prenota il tuo soggiorno a Verona

L’hotel Gardenia ha un legame profondo con Verona ed è il punto di partenza migliore per un city tour emozionante, alla scoperta di tesori di altri tempi.

In questo articolo vi illustriamo alcune delle principali attrazioni nei dintorni che ti permetteranno di immergerti in una Verona medievale.

L’Arena romana e Sant’Anastasia

La prima tappa che vi proponiamo è in pieno centro: la Basilica di Sant’Anastasia, la chiesa più grande di Verona risalente al 1290, quando Verona fu insediata dall’ordine dei domenicani.

Si tratta del più importante monumento gotico della città, composta da tre navate, varie cappelle e un antico oratorio. Essa conserva un grande valore storico, come per esempio l’affresco “San Giorgio e la principessa” di Antonio Pisani conosciuto come Pisanello, grande precursore del movimento gotico cortese.

Vicino alla basilica troviamo Piazza delle Erbe, dove possiamo ammirare la fontana di Madonna Verona e Palazzo Maffei. Proprio in questa posizione è possibile imboccare via Mazzini, famosa per lo shopping e che conduce direttamente all’Arena di Verona.

Quest’ultima rappresenta senza ombra di dubbio il simbolo della città ed è uno degli anfiteatri meglio conservati dopo il Colosseo. L’Arena risale al I secolo d.c. e dal 1913 è un teatro lirico all’aperto, frequentato da milioni di persone ogni anno.

Shakespeare e Verona

Questa città è nota a tutto come il luogo di Romeo e Giulietta, storia che simboleggia da sempre il trionfo dell’amore. Sono molti gli itinerari romantici che si possono percorrere a Verona, inseguendo le vicende raccontate dal capolavoro di Shakespeare.

È possibile visitare la Casa di Giulietta, risalente al 1200-1300. Sotto l’arco con le pareti ricoperte da bigliettini e messaggi d’amore rilasciati da milioni di turisti ogni anno, è possibile ammirare la statua di Giulietta nel cortile interno, insieme al famoso balcone che fa da sfondo alla tragedia shakespeariana.

A pochi minuti di distanza troviamo la casa di Romeo, costituita da un castello in mattoni che apparteneva alla famiglia dei Montecchi.

Infine, l’ultima tappa da non perdere è la tomba di Giulietta, all’interno del Monastero di San Francesco in Corso.

Goditi un po' di relax all’Hotel Gardenia

Dopo una giornata all’insegna della storia e della cultura Veronese è giunto ora il momento di godersi un po' di meritato relax qui all’Hotel Gardenia.

Vi aspettiamo per un soggiorno indimenticabile qui nella nostra splendida città. Contattaci.


CONTATTI
COSA DICONO DI NOI
TripAdvisor

© 2021 Hotel Gardenia *** |
P.Iva IT04598480236 | Privacy policy |
Credits Ekeria_512x512.png