News

ArtVerona

artverona 21.jpg

16° edizione: scopri il programma

La 16° edizione di ArtVerona si svolgerà dal 15b al 17 ottobre 2021, con la direzione artistica di Stefano Raimondi e un team consolidato, pronto ad affrontare le sfide che la situazione globale impone a tutti i protagonisti del sistema dell’arte.

Una nuova identità visiva, quella delle immagini in movimento di famosi paesaggi italiani, che vuole celebrare tanto la resilienza quanto il ritorno dell’arte del Belpaese in un contesto particolarmente penalizzato dalle restrizioni di contenimento del virus.

Novità di quest’anno: il Red Carpet

Proprio per celebrare questo nuovo evento con il pubblico, una delle grandi novità di ArtVerona 2021 è il Red Carpet, opera dell’artista internazionale Paola Pivi: un tappeto rosso di 700 metri interamente vivibile e realizzato con fibre sintetiche riciclate, che vuole mettere al centro della fiera i visitatori di questa sedicesima edizione.

Attorno a questa installazione parteciperanno 135 gallerie, per un totale di sette sezioni, volte a esplorare l’arte italiana nelle più svariate sfaccettature, guidate dalla direzione artistica di Stefano Raimondi.

Un elogio all’arte

Oltre alla Main Section dedicata alle gallerie d’arte moderna e contemporanea, troverà spazio un’intera sezione dedicata al digital.

Evolution, infatti, raccoglierà sei gallerie in grado di sviluppare opere d’arte servendosi di intelligenza artificiale, social network, robotica, animazioni e big data.

Introduction, invece, è costruita per “introdurre” altre sei giovani gallerie segnalate dalle controparti che hanno fatto la storia italiana. Sulla stessa linea anche la sezione Lab1, nuovo progetto di apertura alle realtà e residenze no-profit italiane dedite alla contemporaneità.

ArtVerona: una fiera speciale

Un ampio spazio è dedicato ai giovani italiani con due sezioni della fiera.
Sono state invitate nove gallerie per promuovere il progetto monografico di un artista emergente, mentre Next porta, nelle 15 gallerie assegnate, fa conoscere fino a tre nuove leve dell’arte italiana per ognuna.

Progetto del tutto speciale è infine Pages, curato da Ginevra Bria, affiancato alla sezione editoriale di ArtVerona.
Sei riviste d’arte, Archivio, Artribune, Exibart, ISIT.magazine, Kabul e Perimetro, presenteranno la loro storia e il loro ruolo nella critica d’arte nel sistema italiano.

Ti aspetta questo e molto altro qui a Verona, ma affrettati a prenotare il tuo alloggio, i posti sono limitati. Scegli l’Hotel Gardenia a Verona, Contattaci.


CONTATTI
COSA DICONO DI NOI
TripAdvisor

© 2021 Hotel Gardenia *** |
P.Iva IT04598480236 | Privacy policy |
Credits Ekeria_512x512.png